Come trasferire WhatsApp da iPhone a Android

Arriva il momento in cui vi stancate del vostro iphone e decidete di comprare un nuovo cellulare che abbia il sistema operativo android. Come capita sempre ci si presenta la problematica di trasferire i dati dal vecchio al nuovo cellulare e in particolar modo whatsapp che probabilmente è l’applicazione più usata al giorno d’oggi ma è anche la più difficile da trasferire da un cellulare all’altro sopratutto se i sistemi operativi dei due non sono gli stessi.

Trasferimento di whatsapp da iphone ad android

Per trasferire tutto quello che comprende l’applicazione whatsapp dal vostro vecchio iphone al vostro nuovo cellulare con sistema android potrebbe essere una delle cose più difficili e macchinose che abbiate mai fatto per non parlare del tempo che potreste impiegare. Quindi prendetevi un giorno di ferie, sedetevi comodi e armatevi di pazienza. Dopo tutto questo forse riuscirete a trasferire i dati tra i due cellulari.

ripristina app social

Come prima cosa dovrete fare il backup di whatsapp del vostro iphone su icluod quindi dovrete fare il vostro bell’account su icluod, associarlo al vostro iphone tramite numero di cellulare e credenziali d’ingresso. Una volta fatto questo dovrete andare sulle impostazioni del cellulare, selezionare la voce chat e dalla schermata che vi si aprirà dovrete selezionare quale chat trasferire, e selezionare se vogliamo trasferire anche le foto e i video ricevuti e inviati tramite l’applicazione. Una volta fatto questo avviate il backup che durerà diversi minuti. Fatto tutto questo sarete solo a metà della procedura perché al momento avrete messo il backup su icloud ora dovrete metterlo sul nuovo cellulare. Fatto questo prendete il nuovo cellulare e scaricate l’applicazione wazzap migrator, naturalmente a pagamento, si deve installare e naturalmente registrarsi tramite numero di cellulari e altri vari dati personali. Adesso dovrete sincronizzare i due cellulari, aprire l’applicazione scaricata sul nuovo cellulare, andare sul vostro iphone e selezionare dalla cartella icloud il file dell’ultimo backup di whatsapp. Avviare il trasferimento e quando andrete ad accendere il nuovo cellulare troverete tutto dentro. Adesso non vi resta che scaricare l’applicazione sul nuovo cellulare, confermare il numero di cellulare e il gioco è fatto. Semplice vero? No assolutamente no e oltre alla sua difficoltà non sempre tutti i dati vengono trasferiti. Vi accorgerete in breve tempo che alcune immagini mancano o magari alcuni contatti non sono stati trasferiti. Quindi tutto questo tempo, tutte queste procedure per ottenere un risultato a dir poco mediocre. Come poter fare allora. Molto semplice affidatevi a Wondershare.

Trasferimento di whatsapp tramite Drfone

Se anche voi non siete molto ferrati sull’argomento tecnologia ma avete la necessità di trasferire i dati da iPhone a Android potete affidarvi a Drfone. Nato proprio per scavalcare tutte le difficoltà di trasferimento dei dati tra due cellulari, questo software è stato pensato per essere alla portata di tutti, per essere intuitivo veloce e sicuro. La procedura è semplicemente quella di attaccare i cellulari al computer dove è installato il software tramite cavetto. Selezionare tutto quello che volete trasferire dal vecchio al nuovo, semplicemente spuntando i file ch evi interessano. Avviate l’operazione e in pochi minuti avrete il nuovo cellulare pronto ad essere usato con tutto quello che riguarda whatsapp nelle stesse condizioni che aveva nel vecchio cellulare.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close